14giu2017

RADIOHEAD + JAMES BLAKE + JUNUN

Visarno Arena

Viale Visarno 14 - Firenze (Fi)

Posto Unico : 60,00 € + prevendita

ACQUISTA ON LINE

Prevendite autorizzate
Ticketone - 892.101 - www.ticketone.it 
Vivaticket- 892.234 - www.vivaticket.it 
Box Office Toscana +39. 055. 210804 - www.boxofficetoscana.it

RADIOHEAD + JAMES BLAKE + JUNUN
14 GIUGNO - VISARNO ARENA, PARCO DELLE CASCINE, FIRENZE

 PER TUTTE LE INFO UTILI E MAPPA DELL'AREA CLICCA QUI: http://bit.ly/RHINFOMAPPA

Istruzioni per l’uso

ORARI:

Apertura Cancelli ore 15:00
JUNUN on stage: ore 18:45
JAMES BLAKE on stage: 19:45
RADIOHEAD on stage: ore 21:30

Biglietti disponibili su: http://bit.ly/2rTFaWA

Raccomandiamo al pubblico di raggiungere l’area del concerto il prima possibile, entro  le ore 16:30 per far in modo che tutte le abituali procedure di ingresso possano essere svolte in maniera regolare senza subire rallentamenti.

CASSE E CAMBIO PRENOTAZIONI –
Il giorno prima del concerto (martedì 13/6), saranno attive dalle ore 12 fino alle ore 20 le casse per il cambio delle prenotazioni e per l’eventuale acquisto di biglietti presso il punto informazioni del piazzale delle Cascine. Il giorno del concerto (mercoledì 14/6), sempre al piazzale delle Cascine, le casse osserveranno i seguenti orari: dalle ore 10 alle 21 cambio prenotazioni; dalle 11 alle 21 vendita biglietti; dalle 12 alle 21 ritiro accrediti stampa.

INGRESSI
Verde: Piazzale delle Cascine Giallo: Piazzale Jefferson Rosso: Piazza Puccini (riservato W.A.S.T.E.) Blu (omaggi e disabili): Via delle Cascine.
Ogni biglietto indica la via e il colore da cui accedere all’area concerto. Ricordiamo che tutti dovranno conservare e tenere con sé la matrice del proprio biglietto per tutta la durata del concerto.

TOKEN –
Le attività commerciali – merchandising, food & drink… - all’interno della Visarno Arena accetteranno solo tokens. I tokens potranno essere acquistati presso le casse all’interno e all’esterno della venue.

DOV’E’ LA VISARNO ARENA –
Visarno Arena è all’interno dell’Ippodromo del Visarno, nel Parco delle Cascine, la principale area verde di Firenze. La struttura si trova a soli due chilometri dalla Stazione SMN, quindi in prossimità del centro.

CHIUSURE TRAFFICO -
In occasione del concerto di Radiohead, James Blake e Junun tutta l’area del Parco delle Cascine sarà chiusa al traffico dalle ore 9,00 eccezion fatta per i bus City Sightseeing Italy, per i veicoli privati con tagliando disabili e per quelli dei residenti.
I blocchi saranno attivi in via del Fosso Macinante (all’incrocio con viale Fratelli Rosselli), in piazza Puccini (dall’incrocio con via Mercadante) e in via del Barco.

COME ARRIVO ALLA VISARNO ARENA –
E’ fortemente consigliato l’impiego di mezzi pubblici.

TRAMVIA - Collega la Stazione ferroviaria SMN, in pieno centro, con il comune di Scandicci. Effettua servizio fino alle 2 di notte. Le fermate “Cascine” e “Paolo Uccello” sono a soli 5 minuti a piedi dagli ingressi principali della Visarno Arena.

AUTOBUS -
Dalla stazione di Firenze Santa Maria Novella prendere la linea Ataf 17 in direzione Cascine. Tempo medio di percorrenza 15 minuti.

MOTO -
Parcheggio riservato in piazza Vittorio Vento, all’ingresso del parco delle Cascine.

BICI -
Parcheggio in prossimità del piazzale delle Cascine, a pochi metri dall’ingresso verde della Visarno Arena.

A PIEDI –
Dalla Stazione ferroviaria SMN sono circa 2 km. Percorso: piazza Stazione, via della Scala (direzione Porta al Prato), viale Fratelli Rosselli (direzione Cascine), piazza Vittorio Veneto.

COME ENTRO ALLA VISARNO ARENA -
In occasione del concerto di Radiohead, James Blake e Junun sono previsti quattro punti d’ingresso, a seconda del biglietto e del relativo settore. E’ importante controllare il codice del proprio tagliando prima di dirigersi ai varchi: l’ingresso giallo si trova in viale degli Olmi, l’ingresso verde in piazzale delle Cascine, l’ingresso blu in via delle Cascine, l’ingresso rosso in via del Visarno.

SONO IN AUTO, COME ENTRO IN CITTÀ, DOVE PARCHEGGIO -
Ai mezzi privati in arrivo dalla superstrada Firenze-Pisa-Livorno e dall’Autostrada A1 si consiglia il parcheggio scambiatore in prossimità della fermata Villa Costanza della Tramvia, a Scandicci. Il parcheggio scambiatore Villa Costanza è accessibile dall’Autostrada A1 in entrambe le direzioni, tra le uscite Scandicci e Impruneta, senza uscire dall’autostrada. Da qui, con la Tramvia, si raggiunge l’Arena Visarno in pochi minuti. Inoltre lungo il percorso della Tramvia sono in funzione le seguenti aree di sosta: fermata De André (via Sassetti, da evitare mercoledì mattina per la concomitanza con la pulizia stradale, gratuito), fermata Resistenza (in prossimità del Centro Rogers a Scandicci), fermata Nenni-Torregalli (nei pressi del centro commerciale Coop Ponte a Greve).

FIRENZE PARCHEGGI –
Firenze Parcheggi è la società che gestiste i principali parcheggi della città. Tra quelli più vicini alla Visarno Arena segnaliamo Porta al Prato e Novoli. Sul sito ufficiale www.firenzeparcheggi.it trovate la lista completa, la disponibilità di posti in tempo reale e il percorso consigliato per raggiungerli. Firenze Parcheggi dispone anche di una App per smartphone e tablet.

ALTRI PARCHEGGI -
In via di Novoli presso il centro commerciale sono disponibili 1500 posti h 24. Sempre in via di Novoli, lato via Sandro Pertini, sono disponibili altri 1200 posti. Da qui, a piedi, si arriva alla Visarno Arena in 10 minuti.

MANGIARE, BERE (ANCHE VEGANO) -
Panini, hot dog ma anche specialità etniche, piatti vegani, vegetariani e per celiaci. Visarno Arena proporrà un’offerta gastronomica variegata e di qualità, con particolare attenzione alla cucina toscana.

ECCELLENZE ROCK -
All’interno della Visarno Arena, per dare il benvenuto a chi arriva in città, Camera di Commercio di Firenze con PromoFirenze curerà l'allestimento del villaggio, dove le aziende del territorio venderanno e promuoveranno i propri prodotti più caratteristici: dal cibo all’artigianato di qualità.

AREA BAMBINI -
Alla Visarno Arena anche un’area bambini affidata alla professionalità e all’esperienza dell’associazione Grandi Insieme. Servizio gratuito su prenotazione, info bambini@visarnoarena.it.

SERVIZI IGIENICI -
Fino a 200 i bagni – il numero varierà a seconda dell’evento e dell’affluenza – a disposizione all’interno di Visarno Arena, compresi quelli per portatori di handicap. In collaborazione con Sebach.

GUARDAROBA -
Ai tre in ingressi principali – verde, blu e rosso – saranno attivi altrettanti guardaroba: si potranno lasciare caschi, ombrelli, zaini. Il servizio è a cura dei volontari della Fondazione Tommasino Bacciotti: i fondi raccolti andranno a sostegno delle attività della Fondazione, rivolte allo studio, alla cura, all’assistenza e all’informazione dei tumori infantili, soprattutto quelli cerebrali.

ALL’INTERNO DELL’IMPIANTO E’ VIETATO -
Introdurre bombolette spray di qualsiasi tipo, trombette da stadio, armi, materiale esplosivo, artifizi pirotecnici, fumogeni, razzi di segnalazione, pietre, coltelli o altri oggetti da punta o taglio, bevande alcooliche di qualsiasi gradazione, sostanze stupefacenti, veleni, sostanze nocive, materiale infiammabile, lattine, bottiglie di vetro, borracce di metallo o bottiglie di plastica più grandi di 0,5 lt (sono ammesse solo bottiglie non più grandi di 0,5lt senza tappo), animali di qualsiasi genere e taglia, bastoni per selfie e treppiedi, ombrelli e aste, strumenti musicali, penne e puntatori laser, droni e aereoplani telecomandati, apparecchiature per la registrazione audio/video, macchine fotografiche professionali e semiprofessionali, videocamere, gopro, ipad e tablet, biciclette, skateboard, pattini e overboard, tende e sacchi a pelo. E’ vietato inoltre esporre materiale che ostacoli la visibilità agli altri spettatori o che interferisca con la segnaletica di emergenza o che, comunque, sia di ostacolo alle vie di fuga verso le uscite, porre in essere atti aggressivi nei confronti del personale addetto al controllo, danneggiare o manomettere in qualsiasi modo strutture, infrastrutture e servizi dell’impianto, arrampicarsi su balaustre, parapetti, divisori ed altre strutture non destinate alla permanenza del pubblico, stazionare su percorsi di accesso e di esodo e su ogni altra via di fuga, accedere e trattenersi in stato di ebbrezza o sotto l’effetto di sostanze stupefacenti.

EMERGENZA e ASSISTENZA -
All’interno e all’esterno della Visarno Arena saranno ben visibili i presidi di assistenza medica e il presidio medico avanzato. In alternativa si consiglia di chiamare il 118, spiegare dove vi trovate e cosa è accaduto e nel giro di pochissimo riceverete soccorso.

DIVERSAMENTE ABILI E DOLCE ATTESA -
In occasione del concerto di Radiohead, James Blake e Junun all’interno della Visarno Arena saranno disponibili aree riservate per diversamente abili e donne incinte. Per usufruirne preghiamo consultare l’area info sul sito www.visarnoarena.it.

INFO POINT VISARNO ARENA -
In occasione del concerto di Radiohead, James Blake e Junun dalla mattina a fine spettacoli, saranno in funzione tre punti informazione aggiuntivi oltre a quello, sempre presente, di piazzale delle Cascine: in piazza Vittorio Veneto (all’ingresso del parco delle Cascine, in prossimità dei parcheggi bus e moto), in viale degli Olmi (in prossimità dell’ingresso giallo) e in via delle Cascine (in prossimità dell’ingresso rosso)

Per ulteriori informazioni visita: www.visarnoarena.it 




In 9 album di studio i RADIOHEAD hanno spostato i confini del rock, fondendo la musica alternative all’elettronica, l’art rock all’hip hop, il pop alla psichedelia, diventando una delle band più influenti – per critici, musicisti e pubblico - degli ultimi decenni.

Allergici alle regole del mercato e del marketing musicale, la band ha fatto spesso scelte innovative ridefinendo i generi e imponendo brusche variazioni ad un sound già carico di dettagli sperimentali: questo non gli ha impedito però di vendere milioni di dischi, e collezionare premi e riconoscimenti.

Dove è già stato tutto inventato solo i RADIOHEAD con la propria performance offrono una emozionante e indimenticabile esperienza live.


L’8 maggio 2016, anticipato dai singoli “Burn the Witch” and “Daydreaming” con un video diretto dal regista Paul Thomas Anderson, hanno pubblicato l’album “A Moon Shaped Pool” – XL Recordings.

radiohead.com
facebook.com/radiohead
twitter.com/radiohead
instagram.com/radiohead

 James Blake è uno di quegli artisti che ha portato il dubstep in nuovi territori con il suo minimalismo e le sue atmosfere noir. Si è fatto conoscere per la versione della cover dei Feist “Limit to your love”, i primi riconoscimenti sono arrivati nel 2010 per la produzione di alcuni Ep, l’anno seguente grazie all’omonimo album di debutto ha ricevuto ottime recensioni dalla critica musicale, nel 2013 con l’album “Overgrown” ha ricevuto il Mercury Prize.

Il suo terzo album di studio pubblicato nel maggio 2016 “The Colour In Anything”, può essere considerato il suo capolavoro. L’album contiene 17 tracce tra cui “Modern Soul” e “Timeless” e numerose collaborazioni come quella con Bon Iver nel brano “I Need A Forest Fire”, Frank Ocean e Rick Rubin nella title track “The Colour In Anything” in qualità rispettivamente di co-autore e co-produttore.

 Le influenze sono strane e nuove posso suggerire assonanze con tra David Sylvian, Chet Baker, Laurie Anderson, Jeff Mills o Arvo Part. Ci sono tracce di album chiave che lo hanno portato a fare musica come - D’Angelo’s Voodoo, Bon Iver’s For Emma, Forever Ago and Antony and The Johnson’s I Am A Bird Now – ma sono oggi così intrecciate nel suo dna da risultare invisibili.
 
Blake ha ricevuto la sua prima nomination come “Best new Artist” alla 56° edizione dei Grammy Awards, nel 2014 ai BRIT Awards ha ricevuto una nomination come “British Male Solo Artist”  2014. Blake ha calcato i palchi di mezzo mondo, da Glastonbury all’ Opera House di Sydney al  Fuji Rock in Giappone e non si contano i concerti e le partecipazioni ai festival di mezzo mondo.

jamesblakemusic.com/
facebook.com/jamesblakemusic/
twitter.com/jamesblake
instagram.com/jamesblake/

JUNUN. Il musicista e compositore Shye Ben Tzur e il gruppo di musicisti indiani The Rajasthan Express, performeranno le musiche dal loro album Junun come opening act dei RADIOHEAD in alcune date del loro tour europeo, tra cui FIRENZE, VISARNO ARENA  - PARCO DELLE CASCINE il 14 giugno 2017.

http://junun.co.uk/

https://www.facebook.com/JununMusic/
https://twitter.com/jununmusic
https://www.instagram.com/jununmusic/

Indipendente Concerti condotta dal suo fondatore Corrado Rizzotto ha portato sin dagli anni 90 in Italia grandi nomi della scena internazionale come Radiohead, Muse, Franz  Ferdinand, Sigur Rós, The Black Keys.